Laboratorio Cooperazione - A.V.I. Onlus
 

Laboratorio Cooperazione

Idee e prospettive per nuove relazioni di solidarietà sociale

Idee e prospettive per nuove relazioni di solidari...
COS’E’
Un coordinamento di diverse realtà del terzo settore accomunate dalla realizzazione di progetti in ambito di cooperazione internazionale, di co-sviluppo e di solidarietà sociale, con l’obiettivo di promuovere relazioni e scambi tra le diverse organizzazioni, per creare una rete in grado di rafforzare un patrimonio collettivo di conoscenze, competenze, idee e progetti
 
QUANDO
E’ nato nel 2012 e nel corso del 2016 si costituirà formalmente come coordinamento. Le realtà che hanno dato vita all’iniziativa sono: AFR Associazione Famiglie Rurali Vittorio Veneto, AVI Associazione Volontari Insieme Montebelluna, I Care Onlus Treviso, NATs per ... Treviso, Terra del Terzo Mondo Treviso,  Uomo Mondo Treviso, Auser Cittadini del Mondo; con la collaborazione di VolontarInsieme – CSV Treviso.
 
STORIA
I primi passi si sono orientati ad attività di formazione interna e di studio sulle tematiche proprie del mondo della cooperazione, che sta vivendo una fase di profonda trasformazione, con l'obiettivo di aumentare sia gli strumenti di analisi che la capacità di valutazione dei contesti in cui si muove la cooperazione, per dare nuove prospettive e nuovi orizzonti di azione ai suoi protagonisti.
Tre eventi:
-          nel 2014 convegno di due giorni Ri-Innovare la Cooperazione con la partecipazione di una trentina di organizzazioni di Treviso, Venezia e Belluno, di un gruppo di studenti dell’Università di Trento e di vari rappresentanti delle organizzazioni di migranti. Partendo da una rilettura critica di convinzioni e modelli di intervento che hanno caratterizzato a lungo la cooperazione nei suoi diversi livelli, e spesso riconducibili ad un rapporto di aiuto/assistenza/dipendenza nord – sud, il convegno ha cercato di esplorare nuovi modelli di intervento nei PVS volti a privilegiare la dimensione della relazione e della valorizzazione delle risorse locali e nuove soluzioni per il finanziamento dei progetti;
-          nel 2014, seminario dell’antropologa e giornalista italo camerunese Jenevieve Makaping finalizzato a fornire agli operatori della cooperazione una prima serie di conoscenze e di categorie proprie di questa disciplina scientifica, utili ad affrontare le diverse situazioni in cui andranno ad operare;
-          nel 2015, convegno con l’On. Quartapelle sulla recente riforma della cooperazione allo sviluppo (n. 125/14) che fissa alcuni principi chiave: cooperazione, diritti umani e impegno alla pace sono parte integrante  della politica estera italiana; la cooperazione è di tutti, no profit,  impresa e istituzioni pubbliche; la logica del dono è superata da quella del cammino comune e duraturo con gli attori locali. 
 
PROSPETTIVE
Attenzione alla comunità locale e al nuovo fenomeno migratorio: con il progetto “Nuove prospettive di comunità” il Laboratorio si è impegnato a favore dell’integrazione di persone richiedenti asilo all’interno della comunità locale. Il progetto si sviluppa su tre aree della provincia (Treviso, Montebelluna, Vittorio Veneto) e prevede il coinvolgimento dei destinatari (non solo richiedenti asilo, ma anche cittadini in difficoltà o in stato di disagio) in attività formative e conviviali che favoriscano l’integrazione e una partecipazione maggiore della comunità nell’accoglienza dell’Altro.

Economia sociale: approccio teorizzato dal Nobel Muhammed Yunus che coniuga l’esigenza di un maggiore protagonismo dei beneficiari dei progetti con la sostenibilità economica degli stessi e con i valori della solidarietà e dell'uguaglianza. Il profitto non viene rinnegato ma acquisisce un senso che travalica le mete individuali per approdare a quelle del benessere comune. 
L'intenzione è di porre le basi per lo sviluppo di un'impresa agricola con finalità sociale, che coinvolgerà persone in stato di necessità nella lavorazione della terra e nella trasformazione vendita dei prodotti. 
 
Festa dell'Accoglienza

Festa dell'Accoglienza

Servizio di TG Veneto sulla festa dell’Accoglienza realizzata con tutte le associazioni aderenti al Laboratorio Cooperazione e con i richiedenti asilo, nell'ambito del progetto Nuove prospettive di Comunità.

Clicca sulla foto-----------------------------


(http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/media/rubriche/ContentItem-52db5dc6-c852-4e30-896c-c2fdfcf8b6ae.html)